I tessuti e le tendenze della primavera

In queste giornate di sole si inizia a respirare l’aria di primavera, e giunge puntuale la voglia di stare all’aria aperta, di sentire sulla pelle il contatto con la natura.

Ed è proprio la natura la fonte d’ispirazione per le tendenze sui colori e tessuti della bella stagione in arrivo, contraddistinti da morbidezza, freschezza e delicatezza. La parola d’ordine questa primavera sarà: semplicità!

Vediamo insieme alcune tendenze della primavera 2015:

Freschezza

eleganza militaresca_ss2015

Da sinistra: N°21, Tods, Marc Jacobs, Victoria Beckham; Credits: Simona Rottondi

Mini abiti stretti in vita  in un elegante verde militare per riscoprire la femminilità, da Alessandro dell’Acqua per N°21 e Marc Jacobs. Mentre Alessandra Facchinetti per Tod’s e Victoria Beckham reinterpretano la tipica giacca militare da uomo in un fresco e leggero look total white apprezziosito da grandi tasconi e tessuti raffinati.

Leggerezza

trench_ss2015

Da sinistra: Richard Nicoll, Haider Ackermann, Balenciaga, Simone Rocha; Credits: Simona Rottondi 

Questa stagione vedrà anche la trasformazione del trench, che perderà la sua peculiare caratteristica di capo protettivo per favorire la leggerezza, l’eleganza e la femminilità. I colori sono rigorosamente pastello, i tessuti lucidi e preziosi, quasi trasparenti e i tagli inducono cadute libere e fluide ai soprabiti.

Morbidezza 

scamosciato delicato_ss2015

 Da sinistra: Chanel, Costume National, Ralph Lauren, Jason Wu; Credits: Simona Rottondi

Tra i protagonisti di questa primavera troviamo anche una versione più moderna dello scamosciato, che quest’anno viene proposto in tonalità neutre, tra cui alcuni dei colori di tendenza della stagione SS 2015 evidenziati da Pantone: Acquamarine e Toasted Almond. Gli abiti cascano in modo fluido grazie alla morbidezza del materiale, regalando a chi lo indossa un mix di raffinatezza e d’essenzialità.

Si prospetta una stagione spensierata, contraddistinta da abiti leggeri, quasi evanescenti, dove la leggerezza dei tessuti e la freschezza dei materiali fanno da sovrane, e che insieme alla palette dettata da Pantone, creano atmosfere eteree.

Data
13 marzo 2015
Commenti
Nessun commento