Il Museo del tessuto di Prato

image_myminiPrato è una delle città più importanti e da tenere d’occhio per chi vuole rimanere sempre aggiornato sulle ultime tendenze e novità nel mondo dei filati e della moda.

Nella città toscana sono quasi 7000 le aziende sparse sul suo territorio che esportano tessuti e machinari innovativi a livello mondiale. Ed è proprio in qui che nel 1975, grazie a un’importante donazione di un tessuti antichi da parte dell’imprenditore Loriano Bertini, è nato il Museo del Tessuto di Prato, il più importate centro culturale dedicato alla valorizzazione dell’arte e della produzione tessile antica e contemporanea. Dal 2003 il museo si trova presso l’ex cimatoria Campolmi, una delle fabbriche più antiche ed importanti di Prato dove una volta venivano rifiniti i tessuti allo stato greggio.
Il percorso espositivo si sviluppa per aree tematiche: la visita si apre con uno spazio di familiarizzazione, concepito per fornire ai visitatori meno esperti del settore le informazioni essenziali per la comprensione di tutte le altre sezioni espositive. In questa fase l’apprendimento avviene in maniera attiva e divertente grazie alla possibilità di toccare con mano i materiali in esposizione e di sperimentare alcune fasi di lavorazione. Si prosegue attraverso testimonianze e reperti che dall’antichità raccontano l’intreccio tra la storia della città e le tecniche di produzione e di lavorazione dei filati fino ad arrivare alla sezione contemporanea, dove sono esposti quei tessuti che per caratteristiche tecniche, tecnologiche o decorative rappresentano un’assoluta novità nel panorama internazionale. Conclude la visita la sala delle mostre temporanee, solitamente utilizzata per ospitare eventi espositivi, convegni ed eventi.
Il Museo, è rimasto chiuso ad agosto per una riorganizzazione degli ambienti espositivi ma ha riaperto con un nuovo allestimento dei locali martedì 24 settembre.
Per chi fosse interessato, è possibile visitarlo dal martedì al giovedì dalle 10 alle 15 e dal venerdì alla domenica 10 alle 18.

Data
3 ottobre 2013
Commenti
1 commento

Un pensiero su “Il Museo del tessuto di Prato

  1. Pingback: La tessitura in mostra come 'Arte vera e gentile' | Isatex - Lab

I commenti sono chiusi.